HandMade & Robot

Fatto a Mano e Robotica a confronto

Chi siamo

Siamo 4 amiche a Milano, innamorate della creatività in tutte le sue forme, vissuta come espressione dell’individualità e dell’artigianalità unita al design, inteso come processo.  Passiamo agevolmente dalla moda alla tastiera per un blog, alle stoffe, pennelli matite e qualsiai materiale che ci ispiri a creare un oggetto.

Interior designer, creative di fashion jewellery e accessori moda, disegnatrici e grafiche per una filosofia dell’immagine, inventrici di ricette e cuoche per amici ed eventi, desideriamo tutte dare risposta  alla nostra ansia di cose belle e buone e di  gusto, che soddisfino la vista e tutti i sensi, gusto del buon cibo compreso. In effetti anche la via del gusto può coinvolgere una vita e segnarne lo stile.

Il blog Looklikemagazine.it, nasce a Milano, tornata felicemente  capitale del Design e del gusto.

Vogliamo dare voce alla convinzione condivisa che la ripresa delle attivitùà definite comunemente e commercialmente hand made anche nei market place, abbia un senso che supera la produzione e la vendita.

Moltissime persone, la maggior parte donne, come si evidenzia dalle statistiche, sentono il bisogno di esprimere attività autonome che diano soddisfazione, oltre la mera funzione d’uso, e oltre il bisogno economico, alla ricerca di SENSO.

Chi frequenta le fiere di settore, sa che basta parlare liberamente con artigiani che espongono, per capire e sentire la forza della passione mettono nel loro fare quotidiano.

Ora si affacciano all’orizzonte algoritmi e intelligenze artificiali definite forti, in grado di copiarci tutto, e di decidere ogni cosa al posto nostro. Le finalità purtroppo sono solo quelle di soddisfare il mercato globale, che implica clienti globalizzati per prodotti standardizzati.

Human Hand Made è esattamente l’opposto.

Tuttavia siamo amiche delle nuove tecnologie, quando ci aiutano a connetterci con le persone del mondo, da persona a persona. Non potremo condivederle quando vorranno copiare e sostituire.

Ora sembra affacciarsi anche nelle istituzioni il problema di una etica applicabile soprattutto a contenuti e usi della IA e degli algoritmi. Il problema pone nuovi interrogativi importanti sull’essere umani.

Sul blog compaiono informazioni e immagini sull’Hand made, storia e attualità, e sulle nuove tecnologie, attualità e proiezioni. Il blog è aperto a chi volesse ospitalità per le proprie creazioni. Anche il dibattito è aperto al confronto, ma chiuso a una polemica mirata a vincitori e vinti.

Grazie, ciao